Dott. Giuseppe Marino - specialista in ricorsi tributari - www.studiomarino.com  orari d'ufficio 9.30-12.30 e 15.30-18.30

  081/5706339       081/0060351             Consulenza a pagamento                                              

SCADENZE FISCALI
Ultimo aggiornamento 14/10/2009
SPECIALISTA IN RICORSI AVVERSO CARTELLE ESATTORIALI, FERMI AMMINISTRATIVI, IPOTECHE, ACCERTAMENTI

SCADENZE 2009
LE NUOVE SCADENZE FISCALI A SEGUITO DEL DECRETO MILLE PROROGHE N.207/2008 CONVERTITO IN LEGGE N. 14/2009

 SCADENZE 2009 Scadenza attuale Governo Berlusconi Scadenza precedente Governo Prodi
Presentazione telematica del modello Unico 2009 (persone fisiche, società di persone e dati Irap) 30 settembre 2009 31 luglio
Presentazione telematica del modello Unico (soggetti Ires) Ultimo giorno del nono mese successivo quello di chiusura del periodo d’imposta Ultimo giorno del settimo mese successivo quello di chiusura del periodo d’imposta
Presentazione telematica della dichiarazione annuale IVA 30 settembre 2009 31 luglio
Presentazione modello 730 al sostituto di imposta o ente pensionistico 30 aprile 2009 30 aprile
Presentazione modello 730 al Caf o professionisti abilitati 31 maggio 2009 31 maggio
Trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate da parte dei sostituti d’imposta dei dati fiscali e contributivi (mod 770) 31 luglio 2009 31 marzo
Trasmissione telematica dei modelli 730 da parte di Caf, professionisti abilitati e sostituti di imposta 15 luglio 2009 25 giugno
Obbligo per i sostituti d’imposta di comunicare telematicamente ogni mese i dati di carattere fiscale, contributivo e previdenziale Dal 2010 Dal 2009

 

 Scadenze Iva

MENSILI: VERSAMENTO IVA ENTRO IL 16 DEL MESE SUCCESSIVO

TRIMESTRALI: ENTRO IL 16 DEL SECONDO MESE SUCCESSIVO

I TRIMESTRE: 16/5

II TRIMESTRE : 16/8

III TRIMESTRE: 16/11

IV TRIMESTRE: 16/3 anno successivo (eccezione alla regola del secondo mese successivo)

LE RITENUTE D'ACCONTO: VANNO VERSATE ENTRO IL 16 DEL MESE SUCCESSIVO AL PAGAMENTO

ICI : 16/06/2007   - 16/12/2007 solo con modello F24 obbligatorio dal 01/05/2007

Le novità del Governo Prodi: L'articolo 37 commi 8 e 9 del Dl 223/06, ha modificato tutte le scadenze, iniziando dal nuovo balzello dei clienti e fornitori considerato il fatto, che tecnicamente e' impossibile attuarli nel 2007, e' probabile viste le numerose proroghe, che tutto rimanga come nel 2006 e tutte le scadenze, verranno differite ad ottobre, attendiamo gli sviluppi.